venerdì 26 dicembre 2008

Michele Marziani "Umberto Dei"

Cari amici ciclobacchettoni, interrompo le abbuffate natalizie e le sospirate vacanze per segnalarvi l'uscita di un romanzo... vi domanderete che ci azzecca un romanzo in un blog sul restauro di bici d'epoca... poco o niente... non si tratta infatti di una guida nè di un manuale, ma dentro ambientazioni noir e sfondi tinti di giallo il romanzo forma un crocevia di sentimenti e passioni che incrocia la passione per le biciclette d'epoca, sul restuaro delle Dei in particolare. Arnaldo, il protagonista, molla il suo lavoro di broker, sicuro e gratificante, per dedicarsi al 100% in un negozio di biciclette, restaurando le sue amate Umberto Dei, che lui non considera un persona, bensì un Mito. Il romanzo tutto, ha come sfondo il mondo delle bici, ma vuole spingersi più in là andando a toccare con ironia il tema forte del pregiudizio verso gli immigrati, narrando le vicende di Nas, giovane studente afgano, che Arnaldo prende sotto la sua ala come aiutante meccanico per la sua piccola officina. Una storia che ha il sapore di una favola contemporanea, poetica e reale.
L'incipit: Quando ho visto brillare gli occhi di Nas di fronte alla mia Umberto Dei allora ho capito: la cultura è universale, altro che storie. È successo un pomeriggio di quelli in cui la luce nella bottega entra di taglio, quando il cielo è pulito e si sente il profumo dei glicini sul naviglio. Il ragazzo è entrato e sembrava un marocchino come gli altri, quelli che vengono a vedere se possono mettersi a posto la bicicletta coi tuoi attrezzi e se va bene ti lasciano un paio di euro, sennò si portano via pure una chiave o le pezze col mastice. Di solito non m’importa e li lascio venire. Non mi piace che di questa città si dica nel mondo che c’è diffidenza. Anche se a dirla per intero sarebbe pure così, ci si guarda tutti con un po’ di sospetto, anche qui sulla Martesana. Ma io vengo da un’altra vita, ho imparato che è meglio farsi portar via una chiave che lasciare la gente a piedi in mezzo a una strada.

"Umberto Dei. Biografia non autorizzata di una bicicletta" (Cult Editore, Firenze, euro 9,5, distribuzione Rizzoli).

Ringrazio l'autore Michele Marziani che segue il mio blog ed ha voluto che fosse presente anche il suo Romanzo.

1 commento:

Zinferlo ha detto...

L'ho acquistato. Speriamo arrivi presto!