venerdì 8 novembre 2013

Bianchi M 1914, restauro ultimato

Tempo fa pubblicai le foto del ritrovamento di questa magnifica Bianchi M del 1914. Oggi Claudio ci invia le foto del restauro conservativo ultimato, un restauro lungo e meticoloso, che ha preservato il più possibile di ciò che era giunto fino a noi, compresi componenti delicati come i tubolari, le guaine e la bellissima sella Brooks originale.
Una bicicletta che ha certamente corso, molto speciale nel suo allestimento con corona e ruota libera a passo humber, nel tempo aggiornata, asportanto il freno a tampone originale per montare dei piu moderni Bowden a fascetta, una menomazione che però non incide sul valore storico di questa bicicletta. 
















1 commento:

zagor ha detto...

Ciao la Bicicletta non può esser del 14 ma del 22 questo tipo di "cambio" (e/o tenditore di catena)viene brevettato da Bianchi nel 1922.
Cmq la bici è un ottimo conservato complimenti per il ritrovamento.
Saluti Zagor