lunedì 9 settembre 2013

Bianchi Campione del Mondo 1956/57

Da Flavio le foto di questa Bianchi Campione del Mondo del 1956/57 ottimamente conservata e completa fatto salvo dei mozzi che sono stati sostituiti successivamente da una coppia di Campagnolo Record, al posto degli originali acciaio/alluminio marcati Bianchi da 36-36 fori.
Da notare sono i pedali Campagnolo del gruppo Gran Sport. 










5 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti a chi l'ha mantenuta in questo stato; pare nuova!!!! Veramente un conservato eccezzionale..

Maurilio Guerini ha detto...

potrei sapere gentilmente che numero di telaio ha?
grazie mille
Maurilio

Anonimo ha detto...

Ciao..il suo numero telaio è B250916. Flavio

Anonimo ha detto...

Ciao.,il suo numero telaio è B250916.flavio

alex ha detto...

Bellissima
Me lo vendi?

Saluti