giovedì 19 gennaio 2012

Lygie mod.Supremo 1949

L'amico Giorgio, ci mostra uno dei suoi recenti ritrovamenti, una Lygie modello Supremo fine anni 40 ottimamente conservata.
Bicicletta di gran lusso con freneria anteriore interna, mentre la posteriore -esterna- presenta un raffinato sistema di tensione a molla collocato all'interno di un bussolotto appena sopra l'archetto del freno.
Gli archetti dei freni hanno una prticolare forma con profilo spigoloso e sfaccettato, una soluzione cara anche alle Atala del periodo (Atala e Lygie facevano parte del medesimo Gruppo Cesare Rizzato).
Tutta la componentistica è marcata Lygie, così come lo sono le leve freno e il collarino dello sterzo.
I parafanghi a doppia astina sono del tipo carenato.
Questo particolare modello veniva proposto in due varianti di colore, Verde Lygie o nero ed in due misure, da 28" o da 26".

7 commenti:

Stefano 89 ha detto...

Fine anni '40, sicuro?!

I mozzi sembrano molto più recenti...!

P.De Sade ha detto...

@Stefano,

questo modello è presente tale e quale sul catalogo Rizzato del 1949... per cui anno piu anno meno siamo lì... se non è del 49 sarà del 51/52, dubito sia piu recente, anni fà avevo per le mani un Atala con le medesime caratteristiche di questa datata 1952.

Roberto ha detto...

Avevo la versione da donna di questa Lygie, colore nero.
Stessi parafanghi.
Però oltre al feno anteriore interno aveva anche il freno posteriore completamente interno.
Ora non è più mia!

Ecco una foto:
http://farm7.staticflickr.com/6206/6052550434_83c8118ac9_b.jpg

Federico ha detto...

Possiedo una Lygie sportiva con cambio Simplex, anno 1948. I mozzi e i parafanghi sono gli stessi di questa in foto. Apprezzo molto le Lygie, ho avuto per le mani modelli da passeggio e da corsa e devo dire di essere sempre stato soddisfatto dalla qualità e dalla guidabilità di queste bici.
Ciao!

Paco ha detto...

Anch'io posseggo una Lygie simile alla foto, con il colore ancora più eroso dal tempo. mi sto chiedendo se conviene restaurarla, e se è possibile risalire alla tinta originale del verde Lygie

Paco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.