lunedì 20 giugno 2011

Triumph 1893

L'amico Carlo Azzini ci mostra questo interessantissimo bicicletto inglese di Triumph del 1893. Passo humber e pignone fisso, con l'aiuto in frenata di un freno a tampone agente sulla ruota anteriore. interessante il mozzo posteriore a raggiatura mista, ovvero radiale sul lato sinistro e incrociato sul lato destro per migliorare la resistenza alla torsione.

Nutro forti dubbi, invece, riguardo alla guarnitura, le cui pedivelle marca Durax sono quasi certamente di produzione più recente.

Questo è solo uno dei tanti capolavori che completano la collezione di Carlo, che presto, piano piano scopriremo tutti assieme !



1 commento:

Radlmax ha detto...

very nice bike, interesting frame!

but carbide lamps were not used in these days.

and yes, i think too that cranks, chainwheel and pedals are too young. seat is too young too.

cheers, max