venerdì 27 novembre 2009

Peugeot anni 10

Una bici a metà, tra me e Salvatore: io che l'ho trovata e lui che l'ha comprata !
Una Peugeot anni 10 (o forse anche 20), ben conservata non è roba di tutti i giorni.
Chi conosce bene il panorama collezionistico francese, ben saprà che le Peugeot, anche molto antiche, sono discretamente facili da reperire... in quanto pare che fossero le bici più vendute al tempo, ma per noi italiani queste belle bici suscitano sempre un fascino esotico!
Notare come il telaio sia molto slanciato, tipico delle bici molto antiche, quando vi era la moda di inclinare vertiginosamente il piantone e la forcella per meglio assorbire le asperita del terreno, a dispetto però della maneggevolezza.
Il manubrio, curvo e all'insù è tipico delle Peugeot e delle francesi in generale, così come è consueto vedere freni a fascetta Bowden a filo... cose che da noi erano prettamente riservate alle corsaiole, in Francia era lo standard anche per le bici da turismo.

In Francia nel primo 900, anche grazie ad un contesto economico nettamente più favorevole rispetto all'Italia, è sempre stata più all'avanguardia in certe soluzioni, dove da noi pareva un lusso, in Francia era la normalità... questo fino agli anni 30, quando l'Italia entro nel pieno periodo d'oro della sua industria ciclistica.

 
  
 

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Stupendo ritrovamento Paolo, se poi un giorno troverai anche una DDB non ti stupire se una notte troverai un furto con effrazione alla tua rimessa...

paracorto

Anonimo ha detto...

Stupendo ritrovamento Paolo, se poi un giorno tu trovassi anche una DDB non ti sorprendere se una notte subirai un furto con effrazione nella tua rimessa...

paracorto

simone-sanna ha detto...

Ho una bici uguale alla tua tutta timbrata peugeut, con la borsetta in cuoio. Hai idea su quanto possa ammontare il valore e se conosci qualche particolare in più su quello che hai scritto?

simone-sanna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
P.De Sade ha detto...

@Simone

Mi spiace non faccio valutazioni economiche

simone-sanna ha detto...

Giusto per avere una piccola idea sul valore, altrimenti sapresti per caso indirizzarmi qualcuno che potrei contattare che sappia almeno dirmi qualcosa in più sul valore economico della bici? Ti ringrazio

P.De Sade ha detto...

ti posso solo dire che è se la tua bici è degli stessi anni di quella in questo post è sicuramente un bici di un certo valore, soprattutto in Italia, però considera che in Francia sono bici molto comuni, anche del primo del secolo.