mercoledì 22 luglio 2009

I furbetti del quartierino

ATTENZIONE! Cari appassionati, alcuni di voi mi hanno fatto presente che da qualche giorno sul sito di annunci Subito.it, gira l'inserzione di una stupenda Bianchi 1947 restaurata a modico prezzo!
Me l'hanno fatto presente perchè la medesima Bianchi del '47, l'ho pubblicata sul blog appena pochi giorni fà ed inoltre questa stessa bicicletta era in contemporaneamente vendita (regolarmente) su eBay.
Segnalato il fatto al proprietario, mi ha confermato di conoscere questo tipo, già da tempo bazzicava su eBay con feedback "0" e truffando la gente con foto di bici prese su internet, bici che di fatto non aveva in mano. 

Dunque:
  • diffidate da prezzi troppo bassi soprattutto in relazione al tipo di bici e di fronte ad una ricca descrizione (uno che vende una bella bici, già restaurata e ne sà descrive ogni piccolo dettaglio, non può valutarla quattro soldi)
  • diffidate di venditori eBay a feedback "0" e che non offrono il paypal.
  • Negli annunci fate attenzione alle fotografie, oltre a riconoscere immagini familiari, è possibile scorgere il doppio logo sovrapposto a forma di macchina fotografica, questo significa che il sedicente venditore, ha utilizzato una foto presa da un vecchio annuncio eBay o Subito.it, questo procedimento crea una sovrapposizione dei loghi eBay e Subito.it.
Le mie ricerche si stanno approfondendo... ho scoperto, tramite chi già c'è cascato che i pagamenti vanno a favore della carta postepay di un certo ROSARIO DE LUCIA... dopo una ricerca su internet ho visto che si tratta di uno già noto al mondo di internet, nonchè alla polizia postale.
Pertanto, diffidate oltre ai consigli già citati, fate attenzione se il pagamento va a favore di un tale ROSARIO DE LUCIA.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Dietro mia precisa richiesta Subito.it ha prontamente cancellato l'annuncio incriminato. Comunque state attenti ai feedback "zero" o biciclette proposte ad un prezzo chiaramente sotto il normale valore di mercato, perchè individui del genere sono molto abili nel riciclarsi con altri nick. Ad esempio il tipo di cui accenna Paolo (e che nella sua prima inserzione della nota Bianchi S Bis è stato smascherato) ha successivamente messo in vendita un'altra Bianchi su ebay celandosi sotto altro nome utente stavolta di Bologna (sempre rigorosamente a ZERO feeback).

Paracorto

Claudio ha detto...

Paoo, il link di ebay non é più attivo, infatti l'inserzione é stata tolta.

Ciao

Anonimo ha detto...

non per dire, ma se ti compri una bicicletta cara su ebay da uno che ha feedback 0, lui sarà un ladro ma te sei un coglione!!! senza diminutivi e vezzeggiativi....

Anonimo ha detto...

hups, chiedo scusa per il francesismo!!

P. De Sade ha detto...

"...non per dire, ma se ti compri una bicicletta cara su ebay da uno che ha feedback 0, lui sarà un ladro ma te sei un coglione!!!.."

magari capire anche il senso della conversazione non sarebbe male... cosa c'entra comprare un bici cara su ebay con il nostro discorso... queste uscite senza senso proprio non le capisco.

Zinferlo ha detto...

Il feedback zero non vuol dire che uno sia un truffatore!
Significa solo che è alla prima vendita.
Se ha feedback positivi a 0% è un discorso diverso.

Io Zinferlo potrei vendere benissimo per la prima volta su Ebay e non essere un truffatore, solo che sono alla prima vendita.

L'unica cosa vera è prestare certamente maggiore attenzione a uno con feedback zero.
La certezza non c'è comunque, anche con uno con feedback 100% positivo, finchè non hai il prodotto in mano!

Retromood ha detto...

Capito perchè ho messo la "filigrana" alle foto della mia guida sulle manopole in legno?? Di furbetti la rete è stracolma. Questo semplice metodo, ovvero scrivere la paternità dell'immagine con trasparenza a 30% sopra l'intera immagine (vedi qui), mette il "bastone tra le ruote" a questi personaggi poichè impossibile da togliere senza danneggiare l'immagine stessa (ergo, foto inutilizzabile per il furbetto di turno). Appllicare la "filigrana" ad una immagine impiega pochi secondi... ;)


ciao

retromood

P. De Sade ha detto...

@Retromood

Giusto, però pubblicare le foto delle nostre bici con la "filigrana" disturbano l'immagine che in teoria dovrebbe essere fruibile come strumento di paragone e spunto per in nsotri restauri... un immagine sovrapposta o una scritta disturba non poco la consultazione da parte degli utenti, soprattutto per scrutare i dettagli... purtroppo nel caso delle tue manopole è utile ma per le immagini del blog è una strada poco praticalbile...

@Zinferlo

No, certamente non c'è una correlazione diretta tra truffatore e feedback 0... perche comunque anche chi oggi ha feedback 100 o 1500 all'inizio è comunque partito da 0 !! però nel caso dei feedback 0 ci dovrebbe essere una maggiore attenzione nella trattativa per evitare di farsi infinocchiare ! ;-)

Retromood ha detto...

Sotto quel punto di vista hai perfettamente ragione. Ho fatto però la prova percentuale, 7-8% direi che è l'ideale. Quasi non si vede, ma "c'è". Appena posso scatto e pubblico sul forum le foto della mia Legnano (con scritta all'8%), in modo da avere un "canone di valutazione" visivo. ;)

Ciao

Retromood

Zinferlo ha detto...

@ Retromood
Non è che spieghi velocemente come fai a mettere la scritta semitrasparente oppure mi indichi un link con le istruzioni?
Volendo puoi scriverlo anche sul forum che interesserà ad altri...

P. De Sade ha detto...

@Zinferlo
Penso che utilizzi Photoshop ! perlomeno, io utilizzerei quello...
per utilizzarlo ci sono i tutorial su internet, il problema maggiore è avere photoshop, o lo compri (ma costa!) o lo ottieni per vie traverse !